Castello di Sammezzano

Una vera gemma nascosta nel cuore della Toscana, il Castello di Sammezzano è purtroppo abbandonato ed impossibile da visitare già da parecchi anni. La grande opera del marchese Ferdinando Panciatichi Ximenes d’Aragona che dedicò quasi tutta la sua vita al castello, tra il 1843 e il 1889, è qualcosa di unico nel suo genere.
Sembra di entrare in una fiaba de Le mille e una notte, un viaggio nell’estro del marchese e nell’arte con una fusione di stili e usanze incredibile, la speranza è che venga recuperato e riaperto presto.


Leggi l'articolo completo di Cappellacci a Merenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *