Celleno

Minuscolo borgo del viterbese, noto anche con la denominazione di “Borgo Fantasma”. Colpito prima da epidemia, poi da frane e da un terremoto nel 1931, venne definitivamente abbandonato. Nonostante tutto, salendo in cima al borgo dalla pendente via di accesso, mantiene ancora il suo antico splendore. La parte abitata si trova ai piedi del borgo; qui a maggio, si festeggia il frutto tipico di questi luoghi: la ciliegia

Da non perdere: Borgo antico, festa delle ciliegie


Leggi l'articolo completo di Italy You Don't Expect

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *