borghi da visitare in Abruzzo

Top 7 borghi da visitare in Abruzzo: quale vi ispira di più?

borghi da visitare in Abruzzo

Sapevate che in Abruzzo transita la Transiberiana d’Italia? E che proprio qui c’è l’ostello più alto del mondo? E sapevate che l’Abruzzo è stata dichiarata “Regione più verde d’Europa”? L’Abruzzo ha davvero tanto da raccontare, dalla sua storia ai suoi infiniti paesaggi fino ai suoi borghi.

Oggi con Blogger Advisor andremo alla scoperta di alcuni borghi da visitare in Abruzzo tra quelli più famosi a quelli conosciuti solo dai locali, tanti consigli per fare delle belle gite in questo magico territorio.

7 borghi da visitare in Abruzzo

piazza di campli con porticato, primo tra i borghi da visitare in Abruzzo
Foto di Anna Pernice

Campli

Campli è un piccolo borgo dalla grande storia. Qui passò Annibale e ci sono anche tracce degli stessi Cavalieri di Malta.

Alcune curiosità: a Campli potete visitare il Palazzo del Parlamento, il palazzo civico più antico d’Abruzzo, mentre se volete raggiungere il Santuario della Scala Santa, al suo interno troverete alcune schegge della Croce di Cristo.

Santo Stefano di Sessanio

Uno dei borghi più belli d’Italia, un fascino medievale che si coglie passeggiando per le sue viuzze di pietra calcarea bianca. A vederlo sembra un piccolo presepe, pieno di botteghe e laboratori di artigiani dove poter osservare e acquistare i prodotti tipici locali, tra cui le lenticchie che qui si possono davvero acquistare a Kilometro 0.

Tra l’altro la sua posizione è ideale come punto di partenza per i trekking, uno dei borghi da visitare in Abruzzo assolutamente!

Fontecchio

Tra i borghi in Abruzzo da visitare troviamo anche Fontecchio, a pochi passi dall’Aquila. Anche qui ci troviamo davanti ad un borgo dal grande carattere medievale, dove il tempo pare essersi fermato. Circondato dal verde, sembra uscito da un dipinto.

Fontecchio, infatti, si trova nella Valle dell’Aterno all’interno del Parco regionale del Sirente-Velino, il borgo perfetto per gli amanti della natura.

Pacentro

Forse lo avete sentito nominare tra i fatti di cronaca. Pacentro tra i vari borghi in Abruzzo vanta di aver dato i natali ai nonni paterni di Madonna.

Ma non è per questo che è famoso.

Pacentro è uno dei borghi più belli d’Italia, con un affascinante centro storico che culmina con il Castello Cantelmo-Caldora. Una delle torri più alte del castello, tra l’altro, è accessibile e da lì si ha una vista superlativa su tutto il territorio circostante.

Per gli amanti dell’adrenalina, vicino a Pacentro si può vivere l’esperienza della Zip Line attraversando in volo la vallata sottostante Pacentro, uno spettacolo unico per chi non soffre di vertigini!

Panorama verde di Pescostanzo
Foto di In Viaggio con Lollo

Pescostanzo

Un altro borgo abruzzese che promette meraviglie, Pescostanzo è un piccolo borgo immerso nel silenzio dei pascoli.

Un gioiellino dalla lunga storia e dalle tante tradizioni artigianali, tra cui la lavorazione del merletto a tombolo, che si può anche osservare nel Museo dell’Artigianato Artistico situato presso il Palazzo Fanzago.

Rocca San Giovanni

Ci spostiamo verso il mare, sempre in uno dei borghi più belli d’Italia. Rocca San Giovanni

Qui si può ammirare il lato marittimo dell’Abruzzo, un lato che affascinò tantissimo lo stesso D’Annunzio che qui risiedette.

Vero punto forte del borgo sono i trabocchi, edifici su palafitte adibiti a pesca e ora in parte restaurati e convertiti in ristoranti o comunque visitabili.
I trabocchi di Rocca San Giovanni sono antichissimi, i primi risalgono circa al XVIII secolo e sono davvero affascinanti.

Calascio

Eccoci giunti al settimo dei borghi da visitare in Abruzzo, quello forse più famoso ma che merita sempre una menzione: Calascio.

Torniamo tra le montagne, in un borgo che sa trasportarti in un’altra epoca, arroccato sulla montagna a 1200 m s.l.m. lungo il percorso che porta alla celeberrima Rocca Calascio.

Fiore all’occhiello del borgo è infatti la rocca raggiungibile con la navetta o con un bel trekking, ma in realtà tutto il borgo è in fiore, un luogo davvero suggestivo.

Che poi ammettiamolo, tutto l’Abruzzo è stupendo!
Quale borgo vi ispira di più?

Vi aspettiamo nei commenti e intanto ricordate che su Blogger Advisor troverete tutte le informazioni utili per organizzare le vostre gite.