Bologna in un giorno

Bologna è la città più grande dell’Emilia Romagna, crocevia tra Nord e Sud d’Italia.
È conosciuta per i suoi portici, emblema della città, ma anche per le alte torri medioevali ed il buon cibo. Il centro storico presenta le Due Torri che svettano accanto alla Piazza Maggiore, dove si trova la Basilica di San Petronio. Particolari sono il ghetto ebraico, con le sue strette strade e le botteghe antiche, la finestrella di Via Piella e il Mercato di Mezzo, dove si può mangiare tradizionale e bere in compagnia. Da non perdere anche le Sette Chiese e la Via Indipendenza dove sorge la Cattedrale della città, così come la zona universitaria e la casa di Lucio Dalla. Appena fuori dalle mura di Bologna sorge San Luca, sul colle della Guardia, raggiungibile a piedi grazie al portico più lungo del mondo.


Leggi l'articolo completo di La Doppia G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *