Galleria Borbonica nei sotterranei di Napoli

Sapevate che esiste una vera e propria Napoli “di sotto”. Esperienza non adatta ai claustrofobici. Si passeggia per più di un’ora nei sotterranei della città in veri e propri cunicoli usati durante la guerra. Considerata il vanto dell’ingegneria civile Borbonica.
Nella seconda guerra mondiale le gallerie sono utilizzate come ricovero bellico. Finita la guerra diventa un deposito giudiziario del comune, fino al 1970, a quel punto diventa una vera e propria discarica. Quando è stata riportata alla luce sono stati trovati veri e propri tesori.

Da non perdere: Il suono della sirena di allarme che si diffonde nelle gallerie, da brividi.


Leggi l'articolo completo di 2 Cuori in Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *