Spiaggia di Cala Giovanna

Una delle spiagge più belle e particolari in Toscana. Un angolo di paradiso incontaminato sull’isola di Pianosa, nell’arcipelago Toscano vicino all’Isola d’Elba. Un’isola disabitata dal 1998, famosa per il suo storico carcere di massima sicurezza, oggi chiuso, dove sono stati detenuti molti dei principali boss della mafia. Immersa in un’area marina protetta, la spiaggia di Cala Giovanna è l’unica spiaggia dove è consentita la sosta e la balneazione. Un angolo di sabbia soffice bianca completamente naturale popolata da specie rare di uccelli e piante. Nei giorni più limpidi è possibile ammirare a largo dell’isola i delfini e le tartarughe. Particolarità: sulla spiaggia di Cala Giovanna è possibile vedere i resti di una antica villa romana e delle catacombe. Consigliabile scoprire l’isola in un giorno a piedi, in bicicletta o a cavallo. Da non dimenticare: l’isola è un’area protetta e l’accesso è a numero chiuso. È possibile prenotare il tragitto e la visita direttamente dall’Isola d’Elba e dagli operatori accreditati.


Leggi l'articolo completo di Destinazione Terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *