Imperia: fascino e accoglienza nella Riviera di Ponente

La Liguria è una delle regioni più belle d’Italia, ma ci sono città in cui il turismo arriva quasi per caso. Si pensi a Imperia, capoluogo di provincia dai colori pastello, in sintonia con il resto della regione. Camminare per il Parasio, il centro storico filo- genovese, è d’obbligo: i carrugi, Palazzo Guarnieri, le logge di Santa Chiara e l’Oratorio di San Pietro sono i gioielli più fulgidi di questa zona cittadina. Imperdibile anche Borgo Foce, quartiere che si raggiunge costeggiando il mare attraverso la passeggiata degli innamorati.
Qui si trova l’anima marinaresca di Imperia. Due punti interessanti sono sicuramente il Museo dell’olivo, di proprietà dell’azienda Carli, e la splendida Villa Grock, che ospita il Museo del Clown (Grock era infatti il
soprannome di un attore svizzero che si trasferì a Imperia acquistando la sontuosa dimora).


Leggi l'articolo completo di In Viaggio con Lollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *