Ghiacciaio del Ventina (Valmalenco): un ghiacciaio destinato a scomparire

Il Ghiacciaio del Ventina è incastonato tra i profili del Monte Disgrazia e del Monte Cassandra. Sorge sopra i 3.500 metri e scende verso valle lungo la Valle del Ventina. È uno dei pochi ghiacciai facilmente raggiungibili sulle montagne italiane e il visitatore può raggiungerlo grazie al Sentiero Glaciologico Vittorio Sella che lo terrà impegnato circa 5 o 6 ore.
Il sentiero è di tipo escursionistico e copre un dislivello di circa 720 metri. È consigliabile pernottare una notte al Rifugio Gerli-Porro e visitare anche i dintorni del ghiacciaio.
Da non perdere: il Ghiacciaio del Ventina, il Lago Pirola, il Larice Millenario.


Leggi l'articolo completo di Un Viaggio Infinite Emozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *