La Riserva dello Zingaro: lo scrigno della Sicilia tra San Vito lo Capo e Scopello

La Riserva Naturale dello Zingaro, istituita nel 1981 dalla Regione Siciliana, è un’area naturale protetta italiana che si estende nel tratto di costa che va da San Vito Lo Capo a Castellammare del Golfo. È costituita da sentieri immersi nella natura selvaggia, palme, grotte e calette dal panorama mozzafiato. Lungo il sentiero è possibile anche visitare alcuni musei come il Museo delle Attività Marinare e il Museo dell’arte Contadina.
Da non perdere: Cala Tonnarella dell’Uzzo, Cala dell’Uzzo, Museo dell’arte Contadina.


Leggi l'articolo completo di Sissiland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *