Cosa visitare a Faenza e dintorni, la città delle ceramiche

Faenza è una città d’arte divenuta famosa per la produzione di oggetti in ceramica tanto da costruire, nel 1908, il MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche, il più famoso in tutto il mondo. 

Qui è possibile ammirare ceramiche provenienti da ogni parte del mondo e di ogni periodo storico. Altri monumenti che meritano sicuramente una visita sono il Palazzo Milzetti, un capolavoro dell’architettura neoclassica italiana e il Parco Bucci, il polmone verde della città. Venne creato agli inizi degli anni ’70 grazie alla collaborazione faunistica e botanica di Roberto Bucci, a cui tra l’altro è dedicato il parco e dove è possibile trovare oltre 1500 specie di piante e una grande fauna selvatica.


Leggi l'articolo completo di Il tuo Posto nel Mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *