Barrea, Lago Vivo

Il Sentiero K4 Barrea – Lago Vivo attraversa la spettacolare faggeta della Valle dell’Inferno, seguendo costantemente in salita una morena formatasi per slittamento di un antico ghiacciaio. L’abbraccio dei grandi guardiani del bosco – i faggi – crea sensazioni particolari nel camminatore. Arrivati alla Madonna delle Grazie, detta del Buon Passo, si attraversa un altro breve tratto riparato dalle chiome degli alberi e, improvvisamente, si apre alla vista un meraviglioso anfiteatro naturale sovrastato dalle cime del Monte Tartaro, del Monte Altare e del Monte Petroso e occupato nella parte più bassa dal famoso Lago Vivo.


Leggi l'articolo completo di Amici di Valigia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *