Firenze – una gita alla scoperta del quartiere di Oltrarno

Descrizione: la zona di Oltrarno si sviluppa al di la del fiume Arno, rispetto al centro storico. Girando per questo quartiere non sarà strano imbattersi nella street art dell’artista fiorentino Blub, che con il suo progetto mette le “maschere” ai personaggi della storia e dell’arte. Adesso dirigetevi verso il Forno Pierguidi e mangiatevi una schiacciata al salame. Nel quartiere San Niccolò entrate nello Studio Dhai e l’artista saprà raccontarvi un sacco di curiosità sull’arte di strada di Firenze. Per le strade di San Niccolò potrete trovare anche l’impronta dell’artista Clet Abraham e qui potrete trovare anche il suo studio. Per gli amanti della musica, in Via Bardi si trova la cantina dove i Litfiba facevano le prove. Entrate anche nello studio del maestro orafo Alessandro Dari, tra atmosfere magiche e creazioni fantastiche. Continuate la visita della città al Palazzo Vecchio che racchiude la storia della città e al Museo Zeffirelli. Per concludere concedetevi un pò di shopping non convenzionale e originale.

Da non perdere: street art di Blub, Forno Pierguidi, quartiere San Niccolò, Studio Dhai, opere dell’artista Clet Abraham, Via Bardi, Studio di Alessandro Dari, Palazzo Vecchio, Museo Zeffirelli. 


Leggi l'articolo completo di Ruberry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *