Cosa vedere a Verezzi, l’antico borgo Saraceno

Se ti dicessi che per scoprire un antico borgo saraceno, non ti servisse una macchina del tempo, bensì recarti a Verezzi, ci crederesti? No? E allora leggi e scopri cosa vedere a Verezzi.

Verezzi è il tipico esempio di borgata ligure arroccata sulla collina scoscesa a dominare il golfo (su cui si affaccia Borgio, altro borgo con cui condivide il municipio), fa parte del club dei Borghi più belli d’Italia a pieno merito.

La leggenda narra che sia stata fondata dai Saraceni che in una delle loro incursioni, innamoratisi del luogo, decisero di fermarsi per sempre.

L’antico borgo saraceno, ancora oggi,  è diviso in quattro antiche borgate: Poggio, Crosa, Piazza e Roccario. Queste frazioni sono bellissime perché sono costituite da case molto caratteristiche di pietra rosa che si vanno a integrare perfettamente con il paesaggio. Tra loro sono collegate da piccole viuzze e ripidi sentieri che sono perlopiù interdette al traffico, cosa che permette di godersi appieno l’atmosfera. Continua a leggere per scoprire cosa vedere a Verezzi!

Da non perdere: il Mulino Fenicio, La Parrocchiale di San Martino, La Chiesa di Santa Maria Maddalena, Cappella della Madonna Addolorata, Piazza Sant’Agostino e il suo Panorama.


Leggi l'articolo completo di La Scimmia Viaggiatrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *