La Sacra di San Michele

Sul monte Pirchiriano, sulla strada che porta da Torino alla Francia, si erge un’abbazia medievale, risalente al X secolo, ricca di leggende e di mistero: la Sacra di San Michele. Arricchita nel tempo da numerosi dettagli e nuovi edifici, è oggi molto imponente e ricca di elementi interessanti da visitare.
In questo articolo troverai una proposta di itinerario per esplorarla senza perdersi le migliori attrazioni, la storia dell’abbazia e alcuni suggerimenti enogastronomici per concludere… di gusto!

Da non perdere

La Sacra, coi suoi altissimi pilastri; la statua dell’Arcangelo Gabriele; le rovine del Sepolcreto dei Monaci; la Porta di Ferro; il grandissimo Scalone dei morti; gli Affreschi del Cinquecento; la terrazza panoramica sulle Alpi.


Leggi l'articolo completo di Posti e Pasti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *